Dicembre 17, 2023

29_12_23 / INANNA – A SOUND JOURNEY

Inanna – A Sound Journey
alla Biennale Internazionale Donna
al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste
venerdì 29 dicembre, ore 17:00

Nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – si esibirà l’artista Chiara Spizzo nella sua performance “Inanna – A Sound Journey” venerdì 29 dicembre 2023, alle ore 17, presso la Sala Luttazzi nel suggestivo scenario del Magazzino 26, Porto Vecchio - Trieste.

Inanna – a Sound Journey è una performance rituale in cui il suono della voce, dell’arpa, del tamburo sciamanico e di altri strumenti sacri evocano il viaggio iniziatico della dea sumera Inanna, accompagnandola non dal primo all’ultimo, bensì dall’ultimo al primo respiro della sua Rinascita.
Quella di Inanna è una storia di Resurrezione al femminile che, evocata oggi, diventa una storia di Resurrezione del Femminile in tutti i suoi aspetti a lungo sopiti e mutilati.
Nella sua discesa agli inferi verso la sua controparte, la sorella Ereshkigal, Inanna è costretta a lasciare, una ad una, le sue vesti, le sue qualità, la sua identità, il suo nome, andando incontro alla dissoluzione dell’ego e alla morte: un passaggio necessario per la sua rinascita e acquisizione di nuova consapevolezza – dunque, potere.
Attraverso i suoni evocativi della voce, degli strumenti e della parola poetica, gli spettatori si immergeranno in una dimensione onirica in cui potranno seguire Inanna nel suo Viaggio, accedendo in prima persona al potere di questo antico racconto e connettendosi al suo cuore pulsante attraverso la chiave del proprio respiro.
Il ciclico susseguirsi di inspirazione ed espirazione, di cui noi tutti facciamo costantemente esperienza, rispecchia infatti il ciclo vita–morte–rinascita che sottende a tutti i cicli che regolano il nostro corpo e la vita sul nostro pianeta e che riecheggiano potentemente nel viaggio di discesa e risalita della Dea.
La connessione al respiro, unita al suono e al suo potere di riattivare in noi memorie ancestrali, potrà dunque risvegliare la consapevolezza delle continue morti e rinascite a cui, come Inanna, ci sottoponiamo (o a cui cerchiamo talvolta di opporre resistenza) nel corso della nostra vita, che sono ciò che ci permette di trasformarci ed evolvere, incarnando una versione sempre più integra ed espansa di ciò che siamo chiamati ad essere.

PROGRAMMA:

17:00 – visita guidata BID23ART
18:00 – Performance “Inanna – A Sound Journey” di Chiara Spizzo
19:30 – Brindisi e auguri di felice anno nuovo – iscrizioni associazione anno 2024

Dove si svolge l’evento:
al primo piano del Magazzino 26 – Porto Vecchio, Trieste.

Come arrivare: con il bus n. 6 prenotando la fermata apposita per il Polo Museale, in auto da Viale Miramare svoltando alla rotonda in direzione Porto Vecchio.
INFO:
L’evento è aperto a tutti.
Il biglietto di ingresso alla visita guidata comprende la partecipazione all’evento

  • - biglietto: 5 euro – intero e 3 euro – ridotto.

Dicembre 17, 2023

22_12_23 / VIVA LA VIDA / VIVA MARIA

VIVA LA VIDA / VIVA MARIA - Omaggio a Maria Campitelli
alla Biennale Internazionale Donna
Magazzino 26, Porto Vecchio, Trieste (TS)
Venerdì 8 Dicembre alle ore 18:00
(visita guidata ore 17:00)

Nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – in onore e memoria di Maria Campitelli, si terrà un evento speciale intitolato "VIVA LA VIDA / VIVA MARIA” venerdì 22 dicembre 2023, alle ore 18, presso la Sala Luttazzi nel suggestivo scenario del Magazzino 26, Porto Vecchio - Trieste.
L'evento sarà un tributo alla straordinaria vita e carriera di Maria Campitelli, figura di spicco nella critica d'arte, curatrice di numerose mostre ed eventi di pittura, musica e danza, nonché di "public art". Giornalista di lunga data, Maria è stata la fondatrice del Gruppo 78 International Contemporary Art, contribuendo in modo significativo alla scena artistica locale ed internazionale. Nata in una famiglia di artisti, con una zia amante dell'arte e della musica e una madre appassionata di pittura, Maria Campitelli è cresciuta in un ambiente intriso di creatività. Suo padre, Matteo Campitelli, pittore e ritrattista, ha lasciato un'impronta indelebile sulla sua vita e sulla sua passione per l'arte.
L'evento sarà introdotto dai saluti iniziali di Šeherzada Ahmetović, Presidente di Biennale Internazionale Donna e Giorgio Rossi, Assessore alle Politiche della Cultura e del Turismo del Comune di Trieste.
Saranno presenti testimonianze significative da parte di coloro che hanno avuto il privilegio di condividere momenti e idee con Maria Campitelli, tra cui Lucia Starace, Francesco Carbone e Pierpaolo Ciana.
Durante la serata, gli artisti e amici del Gruppo 78 omaggeranno Maria con performance video, esplorando il suo impatto e la sua eredità nell'ambito artistico. Saranno presenti Angela Pietribiasi, Betta Porro, Cecilia Donaggio Luzzatto-Fegiz, Bruna Daus, Elisa Vladilo, Elisa Zurlo, Fabiola Faidiga, Giuliana Balbi, Guillermo Giampietro, Lucia Flego, Lucio Perini, Massimo Premuda, Miriam Del Bianco, Nadia Moncheri, Olga Danelone, Paola Pisani, Tea Giorgi.

PROGRAMMA:
17:00 – presentazione Biennale Internazionale Donna e visita guidata alla mostra
18:00 – Inizio evento prezzo la Sala Luttazzi
19:30 – Brindisi e saluti di Natale

Dove si svolge l’evento:
al primo piano del Magazzino 26 si svolgerà la visita guidata presso BID23ART, mentre l’evento "VIVA LA VIDA / VIVA MARIA” sarà ospitato presso la Sala Luttazzi, terzo piano.
Come arrivare: con il bus n. 6 prenotando la fermata apposita per il Polo Museale, in auto da Viale Miramare svoltando alla rotonda in direzione Porto Vecchio.
INFO:
L’evento è aperto a tutti.
Il biglietto di ingresso alla visita guidata comprende la partecipazione all’evento "VIVA LA VIDA / VIVA MARIA” - biglietto: 5 euro – intero e 3 euro – ridotto.

  • .

Dicembre 15, 2023

17_12_23 / “ART & FOOD”

“ART & FOOD” alla Biennale Internazionale Donna al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste domenica 17 dicembre, ore 17:00

Nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – si propone l’evento “Art & Food”.

Stefano Comelli, scultore di eccellenza nato a Trieste e residente a Versa di Romans d’Isonzo, con una notevole presenza in simposi e mostre, si distingue come un artista poliedrico, coniugando tradizione scultorea, sperimentazione e innovazione. Oltre all'attività artistica, Comelli ha contribuito alla promozione culturale attraverso corsi e organizzazione di manifestazioni in collaborazione con associazioni culturali come MAX ART e Olympus. Dal 2015, tiene atelier artistici e corsi di scultura con il cioccolato. Nel 2018, ha progettato il Presepe per il Vaticano, fungendo da direttore artistico e coordinando la realizzazione di sculture di legno esposte in Piazza S. Pietro nel dicembre 2022 insieme ad altri 10 scultori.

Presso BID23ART Stefano Comelli si esibirà nell’arte performativa della scultura live, intagliando una forma di cioccolato. Lo scultore si ispirerà alle opere dell’artista Nevia Gregorovich per la sua creazione.

Nevia Gregorovich, a pianist and painter of Istrian origin, a graduate in piano from the Conservatory of Milan, consistently dedicates herself to artistic research, exhibiting both in Italy and abroad. Her works are featured in art galleries, museums, public and private collections. Living and working between Milan, Trieste, and Barcelona, her avant-garde music performances are often connected to multimedia exhibitions where she enjoys combining art in a comprehensive exploration of osmosis driven by the desire for beauty, satisfied only through wonder. Through her macro photographs from the 'erotic fruit' series displayed at the exhibition, the artist will guide us on an imaginatively impactful journey with a touch of irony and zest for life. These photos have inspired the poems of poet Maddalena Capalbi and have given life to the evenings "R'os and the creative cooking project called "Il giardino delle delizie." The poems will be recited by the artist and Antonio Schiavulli.

Fabiana Romanutti, journalist and editor of QUB a philosophy graduate with a past as a high school teacher (of Italian, Latin, and history), retains a passion for dissemination and sharing knowledge and beauty. She has always been involved in microhistory and, consequently, food culture. Hence, she decided to create a monthly magazine that tells everyone about the beautiful things in our region. And if not everything is there, there is enough! Hence, QUB The journalist, a special guest, will share her critical vision on the art of gastronomy and introduce sculptor Stefano Comelli.

Lisa Rossi, an expert in food and wine of the territory, with a fervent passion for local flavors, specializes in the field of digital communication. She has played an active role in organizing events focused on food and beverage, including numerous editions of Chocofest in Gradisca d'Isonzo, where she curated workshops and meetings with the world's top chocolatiers. Active in raising awareness and providing education on organic products. Known as a "wine promoter," she enthusiastically dedicates herself to promoting Friulian wines, with a particular focus on Ribolla Gialla. She has successfully organized various events that have brought together enthusiasts of food and wine, Michelin-starred chefs, and local producers. Among her various activities, she works with the monthly food and wine magazine quisito.

PROGRAMMA:
inizio ore 17:00

  • 17:00 – presentazione Biennale Internazionale Donna e visita guidata alla mostra
  • 17:30 – Presentazione artista Nevia Gregorovich
  • 18:00 – presentazione scultore e artista Stefano Comelli, introduzione e inizio della sua creazione
  • 18:30 - Fabiana Romanutti introduce lo scultore che presenta la sua creazione, a seguire degustazione della proposta che lo scultore ha ideato ispirandosi all’opera d’arte di Nevia Gregorovich

Dove si svolge l’evento:
At the Sbishall on the first floor of Warehouse 26 ? Old Port, Trieste.
How to get there: Take bus No. 6, booking the stop specifically for the Museum Center, or by car from Viale Miramare, turning at the roundabout towards Porto Vecchio.

INFO:
L’evento è aperto a tutti.
Il biglietto di ingresso comprende la visita alla mostra e la partecipazione all’evento “Art & Food”

  • Costo: 10 euro
    Il biglietto comprende la degustazione della creazione dell’artista Stefano Comelli in abbinamento al liquore selezionato da “Piolo Max”

Dicembre 15, 2023

16_12_23 / “IN FUGA – LIBERA ME DOMINE, LIBERA NOS A MALO”


“In Fuga” alla Biennale Internazionale Donna al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste

sabato 16 dicembre, ore 16:00

visto l’enorme successo riscosso, nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – si ripropone lo spettacolo “In Fuga - libera me domine, libera nos a malo”, regia di Sara Alzetta.

Una fuga di voci a raccontare la propria storia. Alla ricerca di una luce o di una perdizione. In fuga. Di e Con: Emanuela Colombino, Elisabetta Englaro, Laura Ercoli, Marco Gennaro, Eleonora Gregorat, Elisa Modonutti, Paola Moro, Cati Pantarotto, Antonio Schiavulli, Fulvia Spizzo, Agnese Zanirato Regia: Sara Alzetta Revisione drammaturgica: Eleonora Gregorat Incursioni sonore: Giuseppe Manto Maestro di cerimonie: Diego Cauz

PROGRAM: Starts at 4:00 PM ? the performance will unfold among the works of art on display at BID23ART, Warehouse 26 ? first floor, Old Port ? Trieste. 5:00 PM ? Refreshments provided by the International Women's Biennale 6:00 PM ? Guided tour of BID23ART 7:00 PM ? Closing Location: In the Sbisand Nathan rooms, on the first floor of Warehouse 26 ? Old Port, Trieste. How to get there: by bus No. 6, booking the stop specifically for the Museum District, by car from Viale Miramare turning at the roundabout towards the Old Port. INFO: The event is open to everyone. The entrance ticket includes access to the exhibition, participation in the event, and refreshments.

  • Costo: 10 euro

Dicembre 2, 2023

8_12_23 / “Niti”


"NITI" at the International Women's Biennale at Warehouse 26 ? Old Port of Trieste

Venerdì 8 Dicembre alle ore 19:00

La Biennale Internazionale Donna è lieta di presentare, nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – l'eccezionale performance di danza "Niti", un incontro generazionale tra due autrici di rilievo, Senka Baruška e Jasna Čižmek Tarbuk. Entrambe impegnate nel promuovere l'avanzamento dell'arte della danza contemporanea nei rispettivi contesti, le due coreografe, pur provenendo da sfondi diversi in termini di formazione ed estetica, condividono una profonda esplorazione del movimento e del significato del gesto.

Senka Baruška ci presenta una coreografia che attinge a frammenti di sue precedenti opere, plasmate per specifici luoghi e ambientate sulla musica tradizionale della regione del Kvarner, in cui l'ambiente circostante diviene un partner equo per ballerini e musica. Dall'altra parte, la coreografia di Jasna Čižmek Tarbuk è nata durante una residenza a Lovran, ispirata al movimento rilassante delle onde e alla musica dell'handpan. Infine, le autrici sfidano le convenzioni esplorando dinamiche di gruppo più energiche, basate su movimenti animali, cercando di capire la natura delle connessioni, la facilità con cui si possono interrompere e quanto sia intrinseco il dilemma tra aggregazione e separazione.

Vi invitiamo a partecipare e a lasciarvi trasportare da questa straordinaria esperienza di movimento e significato.

  • - intero 5 euro
  • ridotto: 3 euro

PROGRAMMA: ore 18:50 – accesso in sala inizio ore 19:00 – introduzione Biennale Internazionale Donna e presentazione della compagnia di danza Fronesis 19:10 – inizio spettacolo

Dove si svolge l’evento: presso la sala Luttazzi al terzo piano del Magazzino 26 – Porto Vecchio, Trieste. Come arrivare: con il bus n. 6 prenotando la fermata apposita per il Polo Museale, in auto da Viale Miramare svoltando alla rotonda in direzione Porto Vecchio.


L'evento è co organizzato con il Comune di Trieste, supportato dal Ministero della Cultura Croato e dal Consolato Croato

Novembre 28, 2023

2_12_23 / Gioco Danza

Performance di danza con le allieve di Carolina Bagnati
alla Biennale Internazionale Donna
al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste
sabato 2 dicembre, ore 15:00

La BID23ART, IV Esposizione Biennale Internazionale Donna, in collaborazione con il Circolo Duinate, è lieta di presentare una eccezionale performance di Gioco Danza che si terrà sabato 2 dicembre alle ore 15.00 presso gli affascinanti spazi del Magazzino 26.
In questa occasione unica, le giovani allieve di Carolina Bagnati, talentuosa coreografa e insegnante di danza, avranno l'opportunità di danzare tra le straordinarie opere d'arte esposte, dando vita a uno spettacolo unico ed emozionante.
La performance promette di trasportare il pubblico in un viaggio sensoriale, dove movimento e creatività si fonderanno armoniosamente con le opere d'arte circostanti. Gli spettatori avranno l'opportunità di immergersi completamente in questa esperienza unica, catturando l'essenza di "RESPIRARE CON IL MONDO" attraverso la danza e l'espressione corporea.
Vi aspettiamo numerosi sabato 2 dicembre alle ore 15.00 presso il Magazzino 26 per celebrare insieme l'arte, la creatività e l'interconnessione con il mondo che ci circonda.

INFO:
L’evento è aperto a tutti.
Il biglietto di ingresso alla mostra comprende la partecipazione allo spettacolo

  • intero 5 euro
  • ridotto 3 euro

Dove si svolge l’evento:
at the Sbisroom on the first floor of Magazzino 26 - Porto Vecchio, Trieste.
Come arrivare: con il bus n. 6 prenotando la fermata apposita per il Polo Museale, in auto da Viale Miramare svoltando alla rotonda in direzione Porto Vecchio.

Novembre 19, 2023

26_11_23 / DONNE & AZIENDA, DONNE & PROFESSIONE: ESPERIENZE NELLE PMI IN ITALIA E NEL MONDO

alla Biennale Internazionale Donna al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste domenica 26 novembre, ore 10:00

La BID23ART, IV Esposizione Biennale Internazionale Donna, in collaborazione con l’imprenditore esperto in risorse umane e comunicazione Fabrizio Gherlani, è lieta di presentare la conferenza “Donne & Azienda, Donne & Professione: Esperienze Nelle Pmi In Italia E Nel Mondo”

La visione del mondo aziendale con il femminile attraverso delle testimonianze di imprenditori e di imprenditrici, nel mondo delle libere professioni e delle piccole e medie imprese italiane, dove la presenza delle donne in ruoli chiave è risultata essere una delle situazioni migliori per garantire lo sviluppo e la crescita delle aziende stesse.

Dati oggettivi dimostrano che la creatività e le attitudini naturali delle donne, specialmente quando consideriamo i gruppi di lavoro misti, danno certamente un contributo unico, che al giorno d'oggi molte imprese ancora non hanno perfettamente compreso.

Si resta infatti spesso, ai cliché della donna manager spietata senza famiglia, che molti film USA hanno esaltato, riducendo la figura femminile a una fotocopia del maschile, oppure si considera che sia così dedicata alla famiglia da dare al lavoro e al proprio successo come persona poco valore ed importanza.

The host, with 30 years of experience in personnel selection and corporate and personal consulting, has frequently encountered these prejudices in defining sought-after professional figures. For years, he has advocated for recognition of the truth within the corporate world. Indeed, his CEO colleagues and owners of significant Italian companies have organized the event "Impresa donna" (Enterprise is Woman), a project delivering a very different message based on their personal stories to cities throughout Italy.

Partendo di tratti comuni di queste 5 storie, si approfondirà poi il tema anche attraverso delle testimonianze dirette di imprenditrici ma anche di alcuni imprenditori per evitare di cadere nella trappola delle conferenze auto referenziate dove manca il vero collegamento fra questi due mondi che, fianco a fianco nelle aziende sono forieri di grandissimi risultati.

PROGRAMMA: ore 10.00 Inizio evento - Presentazione relatori ore 10.10 Introduzione a cura di Fabrizio Gherlani ore 10.20 Introduzione BID a cura della presidente Seherzada Ahmetovic, presentazione Laura Di Pinto, Consigliera di parità di Area vasta di Trieste ore 10.30 Impresa è donna – gli elementi più interessanti delle storie di Anna Aulico, Anna Marras, Giada Melis, Micaela Gariboldi, Debora Dirani ore 11.00 Testimonianza di Paolo Ruggeri portata da Fabrizio Gherlani sul tema “Quanto costa ad un’azienda non avere donne al vertice?” ore 11.15 Intervista ad imprenditrice italiane ed estere presenti in sala ore 12.00 Tavola rotonda con il pubblico ore 12.30 Chiusura dei lavori e brindisi con “MON BAN” di Matteo Bisol (TV)

INFO: L’evento è aperto a tutti. Seguirà una visita guidata presso la mostra, il biglietto di ingresso alla mostra comprende la partecipazione allo spettacolo e la visita guidata.

- intero 5 euro

- ridotto 3 euro

Dove si svolge l’evento: presso la sala Luttazzi al terzo piano del Magazzino 26 – Porto Vecchio, Trieste. Come arrivare: con il bus n. 6 prenotando la fermata apposita per il Polo Museale, in auto da Viale Miramare svoltando alla rotonda in direzione Porto Vecchio.

Novembre 19, 2023

24_11_23 / ART & FOOD


alla Biennale Internazionale Donna al Magazzino 26 – Porto Vecchio di Trieste venerdì 24 novembre, ore 18:30

Nell’ambito della IV edizione della Biennale Internazionale Donna dal tema “Respirare con il Mondo” – al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste – si propone l’evento “Art & Food”.

Alessandra Spigai, un'artista multidisciplinare, presenta le sue opere alla BID23ART. Il suo linguaggio artistico, poetico e materico, riflette la continua ricerca del significato profondo della vita e dell'identità esistenziale umana, spirituale e naturale. La sua poetica si manifesta attraverso il travaglio del vivere e la ricerca dell'evoluzione interiore, spesso utilizzando simboli, segni, oggetti ed eventi in una relazione magica. Il suo lavoro è stato recensito su diverse piattaforme online, evidenziando il suo contributo significativo alla scena artistica contemporanea.

Fabiana Romanutti, journalist and editor of QUB special guest, will introduce her critical vision of the art of catering and present Chef Fabrizio Damiano Casali.

Fabrizio Damiano Casali, the chef of the Margrestaurant at the Hotel Perla in Ravascletto, interprets and translates the works of Alessandra Spigai through his innate talent in creative composition, his distinctive trait. The chef, skilled, courageous, and creative, is famous for the originality and skillful way of enhancing the products of his territory in a synthesis of innovation and tradition that always brings him back to his roots.

INFO:

Il biglietto di ingresso comprende la visita alla mostra e la partecipazione all’evento “Art & Food” - costo di 10 euro. Il biglietto comprende la degustazione dello Chef Fabrizio Damiano Casali, in abbinamento i vini selezionati dall’azienda vinicola “Borgo delle Rose”.

PROGRAMMA:

inizio ore 18:30 – presentazione Biennale Internazionale Donna e visita alla mostra 19:00 – presentazione Alessandra Spigai, artidsta 19:30 – Fabiana Romanutti introduce lo chef Fabrizio Casali 20:00 – Degustazione della proposta che lo Chef ha ideato ispirandosi all’opera d’arte di Alessandra Spigai

Where the event takes place: At the Sbishall on the first floor of Warehouse 26 ? Old Port, Trieste. How to get there: By bus No. 6, booking the specific stop for the Museum Center, by car from Viale Miramare turning at the roundabout towards Porto Vecchio.

Novembre 17, 2023

19+26_11_23 / Laboratorio Creativo per Bambini

L’arte per grandi ma anche per i più piccini, un’arte che accoglie e coinvolge anche i più piccoli per avvicinarli al mondo creativo e alla cultura.

BID 23 propone due laboratori creativi curati dall’artista Nataša Gregorič Nabhas.
"PUNTO. PUNTO. PUNTO." – (PIKA.PIKA.PIKA.) sloveno, (DOT.DOT.DOT) inglese.

domenica 19 novembre, ore 10:30
domenica 26 novembre, ore 15:30

Questa iniziativa mira a ispirare la creatività e a introdurre i più giovani al mondo affascinante dell'arte.

BID23ART si impegna a fornire un ambiente educativo e divertente per coltivare il talento artistico dei bambini.

L’eta consigliata per il laboratorio è a partire dai 6 anni, i bambini dovranno essere accompagnati dai propri genitori.

I due laboratori hanno un costo di 5 euro per laboratorio ed e’ necessaria la prenotazione all’email

Per ulteriori informazioni qui il comunicato