Premiazioni BID17

Sabato 6 Aprile, nell’ambito della Biennale Internazionale Donna 19, sono state premiate le artiste vincitrici della prima edizione di questa mostra internazionale d’arte femminile.

La Signora Nevenka Grdinić, Console Generale della Croazia a Trieste, ha consegnato i premi alle artiste croate Sanja Sašo e Katarina Ferek Petrić mentre Alda Radetti, la Presidente della BID, ha consegnato il premio all’artista italiana, Grazia Inserillo.
Sono quindi tre le artiste premiate, una per ogni categoria artistica: scultura, pittura e artigianato artistico.
 
Andiamo ora a conoscere meglio le opere:
 
Trittico
 
Katarina Ferek Petrić 
 
Trittico di Katarina Ferek Petrić 
La parola stessa: il paradosso fa riflettere profondamente. Il senso della parola non deve affascinare bensì creare l’effetto visuale che farà nascere in ogni singola persona un’emozione ed una reazione personale. La combinazione dei materiali naturali ha creato un’atmosfera che non fa parte del mondo tattile. Anche se l’opera stessa si appoggia sull’interpretazione soggettiva e sul surreale è stato necessario creare quel tipo di sensazione che avrebbe prevalso sull’espressione artistica. 
 
 
Origine del mondo
 
Grazia Inserillo
 
Origine del mondo di Grazia Inserillo
Come una gigantesca cellula madre, questo arazzo rosso simo stra in un brulicare di forme organiche in continua evoluzione, come la genesi di un mondo in formazione. Oppure potrebbe trattarsi di una piantina cartografica di una megalopoli, una città immaginata, utopica, con i suoi complessi architettonici futuristici: immagine che rimanda contemporaneamente sia al micro mondo degli organismi cellulari che al macro mondo dei luoghi, visioni lontane di città utopiche, come ridotte in scala. 
 
Lovers of the sea
Svetlana Klinćić Pozzi ritira il premio per Sanja Sašo
Lovers of the sea di Sanja Sašo
Intrecci di rete metallica e volumi, di questo si compongono le due sculture, i due amanti. Uno posto di fronte all’altro, destinati ad un’infinita danza, cullati dalle onde. 
 
Vi lasciamo con questo bellissimo video che riprendere le sculture dell’artista.
 
 
 

1218total visits,18visits today

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *